Nolano

VOLLA. Coronavirus, morto un 41enne che si era infettato nella clinica di Somma Vesuviana

           

VOLLA – La città di Volla piange una vittima del Covid. E’ deceduto all’ospedale di Boscotrecase il 41enne che circa un mese fa era stato contagiato dal virus. L’uomo era stato ricoverato alla clinica Santa Maria del Pozzo di Somma Vesuviana per la riabilitazione in seguito a un incidente stradale e lì ha contratto il Coronavirus.

Era stato poi trasferito all’ospedale Covid di Boscotrecase dove purtroppo stamattina ha cessato di vivere. Il 41enne non era sposato, lascia genitori e fratelli.

E arriva anche l’ufficializzazione del sindaco Pasquale Di Marzo. “Vi comunico che da poco ho appreso la triste notizia del decesso di un nostro giovane concittadino contagiato dal covid-19. L’amministrazione tutta esprime la propria vicinanza alla famiglia”.