Napoli Nord

Vergogna a S. ANTIMO. Folla fuori al Comune per ritirare i buoni spesa. Guarda foto e video

           

SANT’ANTIMO – Come segnalato da una cittadina al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, durante la mattinata dal 22 aprile, numerosi cittadini avrebbero pericolosamente affollato l’area antistante gli uffici comunali di Sant’Antimo per poter ritirare i Buoni Spesa.Come dichiarato dalla cittadina, i buoni spesa dovevano essere consegnati a domicilio alle famiglie ma poi, per un guasto al veicolo incaricato delle consegne, i cittadini sarebbero stati invitati a ritirarli di persona presso il Municipio.“Abbiamo avviato un’interrogazione per far luce su questa vicenda. Se la notizia fosse confermata si tratterebbe di qualcosa di davvero molto grave.  Come può’ un’amministrazione comunale permettere un simile assembramento di persone senza nemmeno organizzare una turnazione alfabetica e senza la presenza di forze dell’ ordine che possano governare la fila?  L’emergenza sanitaria non è di certo finita, in molte zone ci sono ancora troppi contagi e se si permettono simili accadimenti non caleranno mai. Quando sarà accertata questa questione di Sant’Antimo, gli eventuali responsabili dovranno pagare, hanno potuto innescare una bomba ad orologeria.”- ha dichiarato il Consigliere Borrelli.