Napoli Città

VASTO. Esplode colpi di pistola dall’auto, fermato 32enne. E un giovane bloccato con una mazza di ferro

           

NAPOLI – Ieri gli agenti dei Commissariati Vicaria-Mercato e Vasto-Arenaccia,  con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, delle volanti, dei Nibbio e delle Unità Cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio tra via Milano, via Venezia, via Bologna e via Firenze. In piazza Principe Umberto un giovane, alla vista della volante, ha tentato di eludere il controllo ma è stato bloccato e trovato in possesso di una mazza di legno lunga 63 cm all’interno dello zaino e un involucro di marijuana del peso di 2,5 grammi; l’uomo, un gambiano di 22 anni, è stato denunciato per porto abusivo di armi atti ad offendere e segnalato amministrativamente per possesso di sostanza stupefacente.
Sempre in piazza Principe Umberto gli agenti hanno fermato un 32enne napoletano a bordo di un’auto che aveva esploso dei colpi. I poliziotto lo hanno controllato trovandolo in possesso di una pistola al peperoncino e lo hanno denunciato.