Napoli Città

TRIBUNALI. Non si fermano all’alt della polizia. Uno preso alla guida senza patente, l’amico aveva un’arma

           

NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno intimato l’alt a due persone a bordo di un motociclo in via dei Tribunali.
Il conducente, alla vista della pattuglia, ha invertito il senso di marcia tentando di allontanarsi per poi essere bloccato nei pressi di piazza dei Gerolomini.
A.B., 22enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per guida senza patente poiché mai conseguita, mentre il passeggero, V.F., 22 enne napoletano, è stato denunciato per porto abusivo di armi poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico di lunghezza 15 cm.
Il motociclo, inoltre, è stato sottoposto a fermo amministrativo poiché privo di copertura assicurativa ed entrambi i denunciati sono stati sanzionati per aver violato le misure previste dal D.P.C.M. del 22 marzo 2020.