Napoli Città

Tragedia a Napoli, ragazzo si lancia dal Ponte di San Rocco e muore. Al Rione Alto e a Soccavo in due “volano” dal balcone: sono gravissimi

           

NAPOLI – Tragedia a Napoli stamattina, un ragazzo è precipitato dal ponte di San Rocco a Capodimonte ed è morto dopo essere precipitato nel vallone sottostante il cavalcavia. Sul posto ci sono polizia e vigili urbani, oltre ai vigili del fuoco che hanno dovuto faticare non poco per raggiungere la zona dove recuperare il cadavere in corso di identificazione.

Intanto, stanotte altri due tentativi di suicidio si sono verificati a Napoli. In via Tropeano, al Rione Alto, un uomo si è lanciato dal balcone dell sua abitazione ed ora è ricoverato in gravi condizioni al Cardarelli, A Soccavo, in via Romolo e Remo, un altro “lancio” nel vuoto con una persona gravissime all’ospedale San Paolo.