Napoli Sud

TORRE DEL GRECO. Vendono sigarette di contrabbando con la mascherina

           

TORRE DEL GRECO – Avevano indossato le mascherine per sentirsi più sicuri da eventuali contagi in relazione all’emergenza Coronavirus. Un’attenzione che però non li ha resi immuni dai controlli delle forze dell’ordine, in questi giorni ancora più intensi proprio per sanzionare chi contravviene alle disposizioni imposte dal decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri. E così a Torre del Greco i carabinieri della locale compagnia hanno denunciato due persone che vendevano per strada sigarette di contrabbando. I due sono stati sorpresi mentre erano intenti ad effettuare l’illecita attività indossando la mascherina di protezione, uno di queste perfino di ultima generazione.