Napoli Sud

TORRE ANNUNZIATA piange la quarta vittima del CORONAVIRUS

           

TORRE ANNUNZIATA– C’è il quarto decesso per Covid-19 a Torre Annunziata. Ne dà comunicazione il sindaco Vincenzo Ascione.

Si tratta di un uomo di 81 anni, ricoverato presso il Covid-Hospital di Boscotrecase, la cui positività è stata accertata lo scorso 10 aprile.
Salgono dunque a quattro i decessi per contagio da Covid-19 nella città oplontina. Le altre tre vittime sono due uomini di 75 e 55 anni, deceduti rispettivamente il 23 marzo ed il 6 aprile, ed una donna di 71 anni, il 13 aprile
. Purtroppo, nel giro di quattro giorni, abbiamo dovuto registrare due decessi di nostri concittadini, ed ogni volta che apprendiamo queste tragiche notizie è sempre un tuffo al cuore – afferma il sindaco Vincenzo Ascione -. Abbracciamo idealmente i familiari per la perdita subita, e facciamo loro le nostre più sentite condoglianze . L’ Amministrazione Comunale, inoltre, è vicina alla comunità di Saviano che in queste ore sta piangendo la morte del sindaco Carmine Sommese, anche lui deceduto a causa del Coronavirus”