Nolano

Suicidio a POLLENA TROCCHIA, Carmine si uccide con un colpo di pistola

           

POLLENA TROCCHIA/CERCOLA – Si chiamava, Carmine Di Costanzo, operaio di 44anni, l’uomo che si è tolto la vita questa mattina con un colpo di pistola all’interno della propria auto, in via Vasca Cozzolino, a Pollena Trocchia ai confini con Cercola, comune dove viveva la vittima del suicidio. Un gesto estremo e al momento senza alcuna spiegazione. La salma è stata trasferita al II Policlinico di Napoli per l’esame autoptico.