Regione

Streaming-Man De Luca non sa usare lo streaming, salta il consiglio regionale. Forse non c’erano i “badanti”

           
Dopo aver inondato la rete di decine e decine di monologhi in diretta streaming, problemi per il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

NAPOLI (red.cro.) – E’  stata rinviata, per motivi tecnici, la seduta del Consiglio regionale che era stata convocata per una informativa sull’emergenza Coronavirus in Campania. Si sono registrate difficoltà nei collegamenti tra i vari consiglieri (alcuni presenti in aula con la presidente D’Amelio) ed altri dalle loro abitazioni o uffici. Era previsto anche l’intervento del presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca. Si scrive “motivi tecnici” ma si legge incapacità. A quanto pare, e questo mai verrà scritto velato dalle varie agenzie e dai canali di informazioni, sempre vicini a chi è detentore del potere, è stato proprio il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ad avere i maggiori problemi nel funzionamento dello streaming. Probabilmente, la mancanza del fantasmagorico team di esperti al suo fianco ha inevitabilmente bloccato la seduta del consiglio, rinviata di 24 ore.