Nolano

SOMMA VESUVIANA. Il Covid fa un’altra vittima. Il sindaco: “Non è una persona anziana, ancora troppa gente in giro”

           

SOMMA VESUVIANA. C’è la seconda vittima del Coronavirus a Somma Vesuviana. Ad annunciarlo il sindaco Salvatore Di Sarno. “Stavolta non si tratta di una persona anziana – spiega il sindaco – chiedo a tutti un forte senso di responsabilità. Abbiamo 23 contagiati totali di cui 2 morti e due guariti. Davanti agli uffici postali mi segnalano di famiglie intere con bambini in auto; mi segnalano di persone che si stringono la mano, parlano senza rispettare la distanza di sicurezza e senza mascherina. Ma stiamo scherzando? Chiederò maggiori controlli”.