Napoli Sud

SERRARA FONTANA come una bomba a orologeria, i contagiati a Villa Mercede salgono a 24

           

SERRARA FONTANA. – Salgono a 24 i casi di positività al Covid-19 a villa Mercede, residenza per anziani di Serrara Fontana sull’isola d’Ischia. Lo rende noto il sindaco Rosario Caruso. In particolare i positivi sono 19 ospiti della struttura, di un’età compresa tra i 70 e i 100 anni, e 5 operatori. Si attende l’esito di ulteriori tamponi. “Non è possibile trasferire i pazienti in altra struttura o in ospedale – dice il primo cittadino – in quanto il responsabile Covid e la dirigenza mi hanno riferito che i pazienti sono in condizioni tali da non necessitare di cure ospedaliere. Eventuali spostamenti andrebbero unicamente ad incidere in senso negativo sul loro stato fisico. Ho chiesto e sto chiedendo al direttore generale (dell’Asl Napoli 2 Nord,ndr) infermieri e operatori socio sanitari di supporto in quanto l’Asl e la cooperativa che opera a Villa Mercede non ha al momento operatori disponibili. Il direttore D’Amore sta provvedendo a reperire il detto personale”. Intanto è stata chiusa al transito la piazza che ospita la Rsa Villa Mercede. Potranno accedere solo operatori sanitari. Richiesto il supporto di carabinieri, polizia e guardia di finanza.