Napoli Nord

GUARDA IL VIDEO. SANT’ANTIMO. La retata, 59 arresti. TUTTI I NOMI. Ci sono anche i fratelli Antimo, Raffaele e Aniello Cesaro. Scacco ai clan Puca, Verde e Ranucci

           

SANT’ANTIMO – Dalle  prime ore di oggi, i carabinieri del Ros stanno eseguendo una misura cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura Distrettuale a carico di 59 indagati accusati di numerosi reati , tra i quali associazione mafiosa, concorso esterno, corruzione elettorale, estorsione e turbata libertà degli incanti. L’operazione colpisce clan “PUCA”, “VERDE” e “RANUCCI” operanti a Sant’Antimo e comuni limitrofi, disvelando una fitta rete di cointeressenza sia in ambito politico sia imprenditoriale. Contestualmente è in fase di notifica anche un sequestro di beni per un valore di 80 milioni di euro

IN CARCERE

  • Luigi Abbate
  • Armando Angelino
  • Michele Battista
  • Cesario Bortone
  • Nello Cappuccio
  • Antimo Cesaro
  • Pietro Ciccarelli
  • Vincenzo D’Aponte
  • Giuseppe Di Domenico
  • Domenico Di Lorenzo
  • Francesco Pio Di Lorenzo
  • Raffaele di Lorenzo
  • Vincenzo Di Marino maresciallo dei carabinieri
  • Francesco Di Spirito
  • Stefano Fantinato
  • Raffaele Femiano
  • Amodio Ferriero
  • Antonio Ferriero
  • Giuseppe Garofalo
  • Antonio Iorio
  • Pasquale Maggio
  • Antimo Petito
  • Camillo Petito
  • Puca Antimo
  • Lorenzo Puca
  • Luigi Puca ‘95
  • Luigi Puca ‘62
  • Nicola Puca
  • Pasquale Puca
  • Teresa Puca
  • Alessandro Ranucci
  • Filippo Ronga
  • Agostino Russo
  • Salvatore Saviano
  • Francesco Scarano
  • Luigi Schiavone
  • Claudio Valentino
  • Pasquale Verde

ARRESTI DOMICILIARI

  • Francesco Bellotti
  • Filippo Borzacchiello
  • Francesco Borzacchiello
  • Arcangelo Cantiello
  • Aniello Cesaro
  • Raffaele Cesaro
  • Corrado Chiariello
  • Alfredo Di Lorenzo
  • Ligi Di Lorenzo 74
  • Vincenzo Di Lorenzo
  • Giancarlo Flagiello
  • Gaetano Golino
  • Angelo Guarino
  • Antonio Marciano
  • Carmine Petito
  • Francesco Petito
  • Ferdinando Pedata
  • Marta Verde

OBBLIGO DI FIRMA

  • Antimo Di Lorenzo
  • Teresa Pappadia

INTERDIZIONE PUBBLICI UFFICI 1 ANNO

  • Vincenzo Tota

——

  • IL GIUDICE SI RISERVA DECISIONE SU LUIGI CESARO ALL’ESITO DELL’EVENTUALE AUTORIZZAZIONE ALL’UTILIZZO DI INTERCETTAZIONI RITENUTE RILEVANTI