Napoli Nord

SANT’ANTIMO. Cercano di scappare in sella allo scooter rubato, poi si schiantano contro la “volante”: nei guai 15enne e 16enne

           

SANT’ANTIMO – Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Don Pino Puglisi a Napoli due ragazzi in sella a uno scooter che, alla vista della volante,  hanno invertito il senso di marcia per sottrarsi al controllo.
I poliziotti li hanno inseguiti bloccandoli  in via Roma verso Scampia dove il conducente ha perso il controllo dello scooter andando ad impattare contro l’auto di servizio ferendo un poliziotto.
I due, di 16 e 15 anni di Sant’Antimo, sono stati denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e ricettazione poiché lo scooter è risultato rubato.
Il 16enne, conducente dello scooter, è stato sanzionato, inoltre, per guida senza patente perché mai conseguita.