Napoli Sud

SANT’AGNELLO. Interdittiva antimafia a un’impresa edile

           

SANT’AGNELLO – Il prefetto di Napoli Marco Valentini ha notificato una interdittiva antimafia a una società per azioni con sede a Sant’Agnello e impegnata nella costruzione di edifici residenziali e non in diverse città d’Italia, compresi due cantieri a Ravenna della pubblica amministrazione. Motivo quest’ultimo che ha spinto il sindaco della città romagnola Michele de Pascale in una nota, per “dovere di trasparenza”, a dare notizia dell’arrivo della comunicazione in tal senso assicurando “il principio di piena legalità e rispetto delle leggi speciali” e “fornendo la più ampia collaborazione alla competente prefettura”