Napoli Sud

SANTA MARIA LA CARITA’. Calci e pugni ai genitori, arrestato un 48enne

           

SANTA MARIA LA CARITA’ – Continua l’impegno – nonostante il periodo covid19 – dei carabinieri del comando provinciale di napoli nel contrasto ai reati di violenza di genere. A Santa Maria la Carità i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 48enne del luogo già noto alle ffoo.

L’uomo, durante una lite con i genitori anziani, aveva danneggiato mobili e oggetti vari dell’abitazione. Aveva poi insultato e aggredito madre e padre, prendendoli a pugni senza alcun motivo apparente. Finito in manette il 48enne è stato tradotto al carcere di Poggioreale. Secondo quanto denunciato dai familiari dell’arrestato, le vessazioni andavano avanti da circa un anno.