Nolano

SAN GIUSEPPE VESUVIANO piange la prima vittima del Covid-19

           

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – C’è la prima vittima del Covid-19 a San Giuseppe Vesuviano. Un 70enne ricoverato da qualche giorno all’ospedale Cotugno dopo il ricovero della moglie, gestore di un alimentari nel quartiere dei Casilli. Con il passare dei giorni le sue condizioni di salute sono degenerate mentre quelle della moglie sembrano in miglioramento. Dopo la diffusione della notizia c’è molta preoccupazione tra gli abitanti del quartiere in quanto l’uomo aiutava la moglie nell’attività di alimentari occupandosi delle consegne a domicilio.