Napoli Sud

SAN GIORGIO A CREMANO. Per la Giornata dell’Albero i bambini del IV Stanziale diventano piccoli studiosi di botanica

           

SAN GIORGIO A CREMANO (ti.pa.) – Una manifestazione che ha emozionato tutti i presenti. Gli alunni dell’Istituto comprensivo IV Stanziale di San Giorgio a Cremano (Napoli)  si sono trasformati in piccoli botanici  all’interno della Villa Vannucchi. Un modo originale per  celebrare la ‘Giornata dell’albero’ nella villa del ‘Miglio d’oro’,  dove non ci sono solo piante che rappresentano un vero polmone verde della città, ma ci sono alberi diventati dei veri monumenti. L’albero del canforo per esempio fu donato dal re Carlo III alla famiglia proprietaria della villa. Gli alunni hanno raccontato la storia di ogni singola pianta come dei veri esperti di botanica. Infine i bimbi più piccoli dell’Infanzia hanno allestito una aiuola all’ingresso del plesso della scuola Noschese  e un bonsai presso l’istituto S. Agnello per coinvolgere tutta la comunità scolastica  di San Giorgio “la città dei bambini”  La preside della Stanziale Patrizia Ferrone e la vice preside Annamaria D’Alessandro hanno ringraziato i genitori e gli alunni per la sensibilità mostrata su questa tematica e hanno annunciato altri appuntamenti sull’educazione alla  bellezza e alla sostenibilità  che coinvolgeranno le istituzioni locali e tutta la popolazione scolastica. La villa oltre ad essere teatro di rassegne culturali, la villa è nota al pubblico per essere apparsa nelle scene iniziali del film  Ricomincio da tre con Massimo Trosi e Lello Arena.