Napoli Sud

S. MARIA LA CARITA’. Litiga con i genitori e sfascia l’abitazione, arrestato 39enne

           

SANTA MARIA LA CARITA’ – In Santa Maria La Carità, i carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate hanno eseguito un provvedimento cautelare emesso dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata a carico di un 39enne del posto già noto alle ffoo. L’uomo è ritenuto gravemente indiziato del delitto di maltrattamenti in famiglia, posti in essere ai danni della moglie. Durante un litigio aveva danneggiato mobili ed elettrodomestici dell’abitazione in cui convivevano: i motivi sempre futili. Secondo quanto accertato eventi simili erano già accaduti.  L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari.