Napoli Sud

S. GIORGIO A CREMANO. Partecipano a un corso con un’infermiera di Pomigliano contagiata, in quarantena 13 dipendenti di una casa di cura

           

SAN GIORGIO A CREMANO. Tredici dipendenti della casa di cura Andrea Grimaldi a San Giorgio a Cremano sono in quarantena dopo essere entrati in contatto con un’infermiera di Pomigliano risultata poi positiva al Covid-19.

Il contagio si sarebbe sviluppato durante un corso di aggiornamento per infermieri tenuto la scorsa settimana dall’infermiera di Pomigliano nella struttura sanitaria di San Giorgio a Cremano. La donna è risultata, successivamente, positiva al test costringendo alla quarantena le colleghe che avevano partecipato al corso: secondo le ricostruzioni, la donna sarebbe stata contagiata da una vicina di casa nei giorni precedenti alla lezione corso del corso di aggiornamento effettuato.