Napoli Nord

POZZUOLI. Chiuso il Pronto soccorso per le prossime 72 ore

           

POZZUOLI – L’accesso al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli sarà sospeso per 72 ore a partire da oggi per facilitare le attività di sanificazione dei reparti, soprattutto in Medicina e Chirurgia. Lo fa sapere la Asl Napoli 2 Nord, spiegando inoltre che si sta procedendo nel sottoporre a tampone alcuni pazienti e tutto il personale dei reparti di Medicina, Chirurgia, Ortopedia, Radiologia, Ginecologia e Pronto soccorso, per un totale, ad oggi, di circa 250 persone. Tale misura si aggiunge all’esecuzione del test sierologico già effettuata nei giorni scorsi su tutti i 608 operatori del Santa Maria delle Grazie. L’Asl ha inoltre avviato le indagini epidemiologiche anche sui pazienti dimessi nei giorni scorso dai reparti di Medicina e Chirurgia. Le misure sono state prese a seguito del contagio di 23 sanitari, tra medici, infermieri e Oss, e 2 pazienti dell’ospedale puteolano dopo il passaggio di una paziente risultata positiva al coronavirus solo dopo il suo trasferimento in un altro ospedale.