Napoli Città

POSILLIPO. In 10 sorpresi in palestra, scatta la denuncia. C’è anche un esponente del clan Calone

           

NAPOLI – Sono 10 le persone denunciate a NAPOLI dai carabinieri della stazione di Posillipo: i militari le hanno sorprese in una palestra di via Manzoni nell’ambito dei controlli per garantire il rispetto delle misure adottate da governo e Regione per il contenimento dell’emergenza coronavirus Covid-19. Tra i 10 – di età compresa tra i 20 e i 53 anni – anche un elemento di spicco del clan Calone operante nello stesso quartiere collinare.