Napoli Sud

PORTICI. Mattinata di terrore, 40enne minaccia di lanciarsi nel vuoto

           

PORTICI – Mattinata di terrore a Portici, dove un 40enne ha minacciato di lanciarsi nel vuoto per togliersi la vita. E’ stato solo grazie al tempestivo intervento dei vigili urbani e del parroco, don Giorgio, che si è riusciti a metterlo in salvo. E’ successo in via Diaz, in un palazzo adiacente la chiesa del Sacro cuore. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. Fortunatamente tutto si è risolto nel migliore dei modi.