Nolano

POMIGLIANO D’ARCO. Botte alla moglie e alla nipote, in manette un 73enne

           

POMIGLIANO D’ARCO – I Carabinieri della Stazione di Pomigliano D’Arco hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e minacce un 73enne incensurato. I militari, allertati dal 112 per forti schiamazzi provenienti da un appartamento, hanno trovato la nipote e la moglie dell’uomo molto agitate. Insospettiti, le hanno convocate in caserma e lì le donne hanno avuto il coraggio di raccontare le vessazioni poste in essere dal 73enne. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio. Le vittime hanno trovato una sistemazione temporanea.