Napoli Sud

OTTAVIANO. EMERGENZA CORONAVIRUS. Il sindaco chiede lo stop al pagamento delle bollette per chi non può pagare

           

OTTAVIANO – “I gestori di compagnie telefoniche, i fornitori di energia elettrica e i fornitori di servizi idrici continuano a mandare fatture e bollette ai cittadini. Probabilmente non procederanno mai ad un distacco della fornitura, ma è inquietante che la gente riceva richieste di pagamento in un momento così drammatico. E allora mi chiedo: cosa aspetta il Governo a intervenire? Oggi chi non è in grado di pagare deve essere aiutato: il Governo dia la possibilità ai cittadini in difficoltà economica di non pagare le bollette attraverso un’autodichiarazione”, è la proposta del sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, che interviene sulle misure di aiuto alla collettività in questo periodo di emergenza sanitaria.
Capasso aggiunge: “Ovviamente i controlli successivi staneranno eventuali imbroglioni, ma intanto è necessario dare segnali concreti alla gente che, dopo settimane di annunci, non vede né soldi né agevolazioni”.