Napoli Nord

MUGNANO in lutto per la morte di Aniello. Il ricordo commosso del sindaco: “Mancherai a tutti i mugnanesi”

           

MUGNANO – Lacrime nella comunità di Mugnano per l’improvvisa dipartita di Aniello Mangiapili storico pescivendolo del centro. A metà agosto l’uomo era stato colpito da un arresto cardiaco mentre si trovava al mercato ittico, in seguito è stato ricoverato all’ospedale San Giuliano di Giugliano. Numerosi i messaggi di cordoglio, in queste ore, che stanno giungendo alla famiglia di Aniello. Tra questi anche il sindaco Luigi Sarnataro ha voluto affidare al suo profilo social un ricordo di Aniello: “Non c’era mattina che passassi davanti alla pescheria, non importa se a piedi o in bici, mentre andavo al
Comune, che non ascoltassi il tuo “ciao dotto’” rituale costante insieme ad un segno di croce davanti alla chiesetta di Santa Maria subito dopo.
Mancherai tanto a tutti i mugnanesi.
Un abbraccio alla famiglia Mangiapili e agli amici più cari.
Ciao Anie’