Napoli Nord

MUGNANO DI NAPOLI. Ecco il bilancio aggiornato sui casi di Covid e le disposizioni per affrontare la Fase2

           

MUGNANO DI NAPOLI – Il sindaco di Mugnano di Napoli Luigi Sarnataro ha fatto il punto della situazione sull’emergenza Coronavirus e sulla Fase2 che parte domani. Ecco cosa ha scritto su Facebook:

Coronavirus, 34 positivi, 4 deceduti, 7 guariti: per un totale di 45 contagiati.

? Da domani inizia la fase 2, che non è un liberi tutti. Iniziamo a riprenderci poco alla volta le nostre vite, ma con dovute tutele e precauzioni e con grande senso di responsabilità, altrimenti tra due settimane siamo punto e a capo. È OBBLIGATORIA LA MASCHERINA.

⭕ Da domani sempre necessaria l’autocertificazione, ci si potrà spostare anche tra vari comuni solo per motivi di lavoro, salute e per visitare un congiunto (parente o affetto stabile come un fidanzato). Attenzione NON CI SI PUÒ SPOSTARE IN UN’ALTRA REGIONE.

??? È consentito l’asporto e la consegna a domicilio tramite prenotazione

?? I negozi per bambini e le cartolibrerie possono aprire senza limiti di orari.

? Si può correre solo dalle 06 alle 08:30 del mattino, senza mascherina e mantenendo le distanze di sicurezza. Durante il resto della giornata si può uscire per una passeggiata, a qualsiasi ora, indossando la mascherina.

? Le banche restano chiuse, ci si può andare solo su appuntamento. Restano chiusi per ora, anche gli uffici comunali.

? Continuano i controlli, soprattutto per l’utilizzo della mascherina e il divieto di fumo nelle file.

➡️ Stiamo valutando ulteriori aperture, come quella del cimitero, vi aggiornerò a breve.

? Chi ha bisogno di ulteriori mascherine, può contattare il Comune al numero 0815710230 dalle 10 alle 12, dal lunedì al venerdì.

? Voglio ricordare che il virus non è scomparso, i contagi non sono finiti: come andrà questa fase 2 dipenderà unicamente da noi, dal nostro senso civico e dal nostro senso di responsabilità.