Napoli Nord

MUGNANO DI NAPOLI. Accoltellato e rapinato cantante neomelodico

           

MUGNANO – E’ il cantante Gianni Nani a raccontare in prima persona il tentativo di rapina subito ieri sera alle 21 nei pressi della sua abitazione in via Gentile a Mugnano. Stava rientrando la sua auto nel box all’interno proprio parco. Avvicinato da due balordi armati di un coltello gli hanno intimato di consegnargli tutto ciò che aveva. Ribellatosi e divincolatosi dal rapinatore è stato ferito con la lama, di circa 10 centimetri, ad un braccio e al costato. Trasportato all’ospedale San Giuliano di Giugliano è stato sottoposto a tutte le dovute cure del caso.