Napoli Città

Il Vomero si scopre quartiere fantasma, in strada solo per spesa o per portare in giro il cane

           

NAPOLI – Strade deserte e qualche fila ordinata davanti alle farmacie o ai supermercati. Così appare il Vomero, quartiere collinare di NAPOLI, in queste mattine di emergenza Covid-19. In strada pochissime persone, tutte, o quasi, “armate” di mascherine e guanti monouso. Il silenzio che anima le vie dello shopping e’ surreale. Chi non e’ in fila davanti ai negozi, regolarmente aperti quelli considerati di prima necessita’, si concede quattro passi con il proprio cane. In alcuni punti nevralgici del quartiere, cosi’ come nell’isola pedonale di via Scarlatti, i controlli delle forze dell’ordine. Su molti balconi gli striscioni dei bambini con l’arcobaleno per ricordare a tutti che alla fine “Tutto andrà bene”.