Napoli Nord

GIUGLIANO. Festa nel centro storico con fuochi d’artificio e musica ad alto volume

           

GIUGLIANO – “E’ un brutto episodio e non rispecchia la città di Giugliano, purtroppo gli incivili li troviamo ovunque. Qui si stanno rispettando in generale le disposizioni per la quarantena, grazie anche al lavoro delle forze dell’ordine e dei nostri vigili, capitanati dalla comandante Petrillo. Rivolgo un appello ai miei concittadini: restate a casa e denunciate coloro che non rispettano la quarantena, solo uniti si vince”. Lo afferma l’ex Consigliere dei Verdi a Giugliano Giuseppe D’Alterio commentando quanto successo nella serata di ieri quando nella zona del centro storico sono stati esplosi alcuni fuochi d’artificio. E come se non bastasse qualcuno ha messo anche la musica a tutto volume. “Un episodio spiacevole ed irrispettoso nei confronti di chi soffre e anche di chi sta rispettando le disposizioni di sicurezza. Abbiamo segnalato la vicenda alle autorità in modo che si possano ricostruire i fatti e capire se vi sono stati assembramenti in questa festa, se così fosse i responsabili, una volta identificati, dovranno essere puniti duramente. Non possiamo più permettere che degli irresponsabili mettano in pericolo l’intera cittadinanza”, ha proseguito il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.