Napoli Nord

GIUGLIANO. Dramma. Poliziotto si uccide con un colpo di pistola

           

GIUGLIANO – (Christian e Lidia de Angelis) Tragedia a Giugliano, poliziotto si spara con un colpo di pistola. Il dramma si è consumato ieri nella tarda serata in un garage di una abitazione sita in una traversa della principale via Colonne. Si tratta di Maurizia A., 45 anni, agente della Polizia di Stato  in servizio a Napoli. A fare la macabra scoperta un congiunto del suicida, che ha subito dato l’allarme. Sul posto sono prontamente giunti gli uomini del commissariato di Giugliano unitamente ai collegi della scientifica per effettuare tutti i rilievi necessari alla ricostruzione della dinamica. Maurizio lascia una moglie e due bambini. Da indiscrezioni pare proprio si sia trattato di suicidio,ma pare alla base vi sia stato un malessere vissuto dall’agente già da diverso tempo,intanto saranno le indagini dei validi poliziotti di Giugliano a capire cosa ha spinto questo uomo così solare e ben voluto da tutti a compiere questo insano gesto.