Napoli Nord

GIUGLIANO. Attirato in trappola e pestato da una baby gang, 22enne in ospedale

           

GIUGLIANO – Il bullismo non si ferma con il Coronavirus. Ieri sera a Giugliano un 22enne è stato pestato da una baby gang in via Lazzaro Spallanzani. Dopo essere stato percosso è rimasto immobile a terra per diversi minuti. Alcuni residenti notato il ragazzo accasciato al suolo hanno allertato i soccorsi. Trasportato all’ospedale San Giuliano le sue condizioni non sono risultate preoccupanti. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.