Napoli Nord

Finisce con l’auto nel Lago Patria: rintracciato dai carabinieri, era a casa

           

GIUGLIANO – Attimi di paura si sono vissuti ieri al Lago Patria e per un’auto da chiarire sarebbe ritrovata in acqua. Sul posto i carabinieri con il reparto sommozzatori e i vigili del fuoco, ma all’interno dell’auto non hanno rinvenuto corpi. Successivamente i militari sono riusciti a risalire al proprietario della vettura, un 34enne di Castel Volturno. L’uomo ha dichiarato di aver avuto un incidente la sera prima e di aver abbandonato la macchina nel lago senza chiamare i soccorsi in quanto avrebbe perso il cellulare in acqua. Resta da chiarire l’esatta dinamica dei fatti e come abbia fatto l’uomo a fare ritorno a casa.