Napoli Nord

DRAMMA a CARDITO. Giovane mamma muore dopo un intervento chirurgico. Lascia tre figli piccoli

           

CARDITO – (Lidia e Christian de Angelis) Muore giovane madre dopo un intervento, salma sequestrata, aperto fascicolo in Procura. Lunedì presso il Cardarelli di Napoli è venuta a mancare Nunzia Nobis 43enne madre di tre figli piccoli, originaria di Aversa, ma viveva con la famiglia a Cardito. La donna entrata in sala operatoria per un delicato intervento al rene, era poi stata trasferita in Rianimazione, ma qualcosa non era andato per il verso giusto, allora i medici avrebbero optato per un secondo intervento al quale la donna non è sopravvissuta morendo la stessa sera.

Ora la famiglia chiede giustizia per Nunzia, e si è affidata all’avvocato Davide De Marco per farsi che venga alla luce cosa è accaduto realmente in quella sala operatoria e se ci sono o meno responsabilità dei camici bianchi per malasanità. La Procura di Napoli ha aperto un fascicolo e disposto l’esame autoptico, il sequestro della cartella clinica e della salma, per accertare cosa è accaduto alla povera Nunzia che lascia orfani di madre tre bambini piccoli. Le due comunità sono sotto shock per tale assurda e ingiusta dipartita. Solo gli accertamenti potranno rivelare cosa è accaduto e se c’è chi ha sbagliato.