Napoli Nord

Dopo il clamoroso video di NapoliCe con il fratello del boss Verde di SANT’ANTIMO, il sindaco revoca la nomina del nuovo comandante dei vigili urbani

           

SANT’ANTIMO – (g.g.) Non potendoci occupare, nostro malgrado, perchè noi quando decidiamo di dedicare la nostra attenzione a un comune, lo facciamo bene oppure non lo facciamo proprio, ci fa piacere aver aperto gli occhi all’infaticabile sindaco di Cesa Enzo Guida a cui abbiamo consegnato l’altra sera (CLIKKA QUI PER LEGGERE) il biglietto da visita del nuovo comandante dei vigili urbani, scelto dalla sua amministrazione comunale.

Antonio Piricelli, proveniente da Sant’Antimo, dove il commissario prefettizio ha deciso di non rinnovargli il contratto anche a causa di qualche suo coinvolgimento nelle trame di un’amministrazione comunale locale, sciolta per infiltrazioni camorristiche, non si è presentato a Cesa solamente con le nostre referenze, ma con quelle, da noi poi utilizzate per presentare il caso del fratello di uno dei boss più importanti del temibilissimo clan Verde, il quale, modernizzatosi con lo strumento del social media, dando “il benvenuto” al nuovo comandante ha salutato, usando parole elogiative, il Piricelli che andava via.

Tutto ciò lo abbiamo pubblicato e per quanto riguarda il video, ve lo riproponiamo anche qui in calce. Tutto materiale servito al sindaco Guida per innestare la marcia indietro e per revocare la nomina di Antonio Piricelli a comandante dei vigili urbani di Cesa.