Napoli Città

Diciannove i positivi a Villa Mercede, il sindaco: “SERRARA FONTANA non è zona rossa”

           

SERRARA FONTANA – Aggiornamenti sulla situazione Coronavirus a Serrara Fontana giungono dal sindaco, Rosario Caruso. “Ieri sera mi è stato comunicato che altri 13 pazienti sono positivi. 1 dipendente è positivo. Il dipendente è residente a Serrara Fontana. Al momento dunque vi sono 19 pazienti positivi a Villa Mercede.
In totale 5 operatori positivi di cui 4 residenti a Serrara Fontana. Si attendono gli esiti dei restanti operatori.Non è possibile trasferire i pazienti in altra struttura o in ospedale in quanto il responsabile covid e la dirigenza mi hanno riferito che i pazienti sono in condizioni buone e tali da non necessitare di cure ospedaliere, pertanto eventuali spostamenti andrebbero unicamente ad incidere in senso negativo sul loro stato fisico. Basti pensare che l’età dei pazienti è compresa tra i 70 e i 100 anni di età. Ho chiesto e sto chiedendo al Direttore Generale infermieri e operatori socio sanitari di supporto in quanto l’ Asl e la Cooperativa che opera a Villa Mercede non ha al momento operatori disponibili. Il direttore Generale D’Amore sta provvedendo a reperire il detto personale.
In tarda mattinata vi riferirò in merito alle unità che ha reperito. Gli operatori del Rizzoli nel pomeriggio e tutti i pomeriggi mi notizieranno con un bollettino medico sulle condizioni cliniche dei pazienti positivi. Al momento è in corso l’isolamento dei 5 pazienti negativi.Abbiamo provveduto a chiudere al transito la piazza che ospita la Rsa di Villa Mercede. Potranno accedere solo operatori sanitari. Stiamo richiedendo il supporto di Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza per presidiare la piazza.

SERRARA FONTANA NON E’ ZONA ROSSA!

Dobbiamo solo mettere in campo tutte le azioni a difesa della popolazione. A tal proposito già da oggi e per i prossimi giorni sono state stabilite le modalità per la sanificazione della piazza che ospita la struttura e delle strade del territorio, in particolare le strade dove sono presenti cittadini affetti da Covid. Invito i cittadini a mantenere la calma, ad evitare ogni spostamento non necessario. In questo modo non si corrono rischi di alcun tipo. Continuate ad essere prudenti e responsabili. Noi ci siamo e stiamo facendo tutto il possibile. SERRARA FONTANA NON E’ ZONA ROSSA.