Nolano

CORONAVIRUS. Morto uno dei quattro contagiati a Pomigliano

           

POMIGLIANO D’ARCO – E’ morto nella notte uno dei quattro cittadini di Pomigliano d’Arco (NAPOLI), risultati positivi al Covid19. Si tratta di un uomo di 54 anni, dipendente di una ditta di rifiuti di San Vitaliano. Lo ha reso noto il sindaco Lello Russo, sottolineando che questo “è un annuncio che non avrei mai voluto fare”. “Oggi – ha detto il sindaco – è un triste giorno per la nostra città. La comunità si veste a lutto. Nella notte ci ha lasciato un nostro concittadino, uno dei quattro positivi al tampone del Covid19. La solidarietà e la vicinanza alla famiglia che non potrà nemmeno accompagnare il proprio congiunto all’ultima dimora”. Russo ha chiesto si propri concittadini di “onorare la memoria di chi ci ha lasciati continuando a rispettare le regole”. “Dobbiamo stare a casa – ha concluso – solo così potremo sconfiggere questo virus e onorare il ricordo di chi ci ha lasciati come il nostro concittadino, che lascia una moglie e due figli”.