Napoli Città

CORONAVIRUS. Medico deceduto, Galderisi era stato trattato con Tocilizumab

           

NAPOLI – Era stato trattato con il Tocilizumab Maurizio Galderisi, il medico di 65 anni deceduto stamattina all’ospedale Cotugno di NAPOLI. Lo conferma alla Dire il direttore della Uoc di oncologia dell’azienda ospedaliera dei Colli Vincenzo Montesarchio. Il farmaco antiartrite era stato somministrato al paziente dopo che era stato gia’ intubato in terapia intensiva. L’uomo ha avuto complicanze di insufficienza renale e, per questo, non ci sono state risposte nonostante la somministrazione del farmaco.