Napoli Città

CORONAVIRUS. Il famoso giornalista del “Mattino” Antonello Velardi fa assembramento e riceve una multa da 500 euro

           

NAPOLI – Nella rete dei controlli sul rispetto delle disposizioni ministeriali effettuati quotidianamente dalla forze dell’ordine è finito anche Antonello Velardi, giornalista del Mattino ed ex sindaco di Marcianise, che è stato multato per assembramento.

Un salato verbale da 500 euro gli è stato notificato da Carabinieri e Polizia Municipale. Pare che l’ex primo cittadino, in un primo momento, abbia avuto difficoltà a collaborare per la sua identificazione.

E’ successo questa mattina in viale 24 Maggio a Marcianise, nei pressi della caserma dei Carabinieri, dove Velardi si stava intrattenendo con un capannello di persone violando, evidentemente, le norme di sicurezza statuite dai decreti ministeriali riguardanti l’emergenza da coronavirus.