Nolano

CORONAVIRUS a SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Positivo un giovane di rientro dalla Sardegna. Il sindaco: “C’è carenza di responsabilità”

           

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – Dopo mesi ritorna il Coronavirus anche nella città di San Giuseppe Vesuviano. A darne notizia il sindaco, Vincenzo Catapano: “Cari amici,

l’A.S.L. mi ha appena comunicato la positività al Covid di un giovane concittadino che, al rientro dalle vacanze in Sardegna, con amici anch’essi risultati positivi al covid, ha iniziato ad avvertire i sintomi della malattia.
L’A.S.L. ha già attivato le procedure di link epidemiologico per verificarne gli ulteriori contatti stretti, mentre noi stiamo già predisponendo i provvedimenti di isolamento domiciliare obbligatorio per i soggetti appartenenti al nucleo familiare di provenienza.

È evidente che siamo in una fase estremamente complicata e paghiamo lo scotto di scelte governative palesemente errate, nonché di una forte carenza di responsabilità individuale.

Occorre invertire rapidamente la rotta per bloccare la crescita dei contagi e non disperdere gli immani sacrifici fatti.

Chiedo, a tal proposito, il sostegno delle Forze dell’Ordine nei controlli del rispetto delle ordinanze vigenti.