Nolano

CIMITILE. Ubriaco aggredisce la figlia di 20 anni, denunciato un 44enne

           

CIMITILE – Continua l’operazione di contrasto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli alla violenza di genere.  Ingente l’impegno fornito dai militari. I Carabinieri della Stazione di Cimitile hanno denunciato un 44enne per il medesimo reato. Ubriaco, ha aggredito la figlia 20enne. I militari, intervenuti dopo una segnalazione al 112, hanno denunciato l’uomo.