Napoli Sud

Choc a SOMMA VESUVIANA: tabaccaio trovato in una pozza di sangue nel suo locale

           

SOMMA VESUVIANA – Si è raccolta nella preghiera, l’intera comunità di Somma Vesuviana, per Tommaso Rea noto commerciante,52 anni tabaccaio in zona Mercato Vecchio ma anche segretario di “Svolta Popolare” lista civica di maggioranza in città, che ieri sera è stato ritrovato in un lago di sangue all’interno della sua attività. A quanto pare le serrande abbassate, notate da una persona della zona hanno fatto scattare l’allarme. Sul posto i carabinieri e i sanitari del 118. E’ stato trasportato all’ospedale del Mare dove è stato operato d’urgenza. In tarda serata è giunto l’appello del sindaco Salvatore di Sarno, dalla sua pagina facebook: “Il nostro amico Tommaso Rea sta combattendo la sua battaglia per la vita. Adesso è in sala operatoria all’ospedale del mare. Preghiamo per lui.
Ha bisogno di molte trasfusioni sangue. Andiamo domani mattina in massa a donare direttamente all’ospedale.
” Ancora tutto da chiarire riguardo l’accaduto: i carabinieri non escludono nessuna pista.