Napoli Sud

CHOC A GRAGNANO. Zio orco violenta bimba di 10 anni. Arrestati anche la mamma e la nonna della piccola che lo coprivano

           

GRAGNANO – Una storia dell’orrore a Gragnano. Mamma, nonna e zio di una bambina di 10 anni sono finiti in manette per violenza sessuale. E’ stato un disegno della piccola a smascherare gli abusi. Lo zio orco, un 30enne di Gragnano, è stato arrestato e spedito in carcere dai carabinieri di Castellammare di Stabia. Ma la vicenda coinvolge l’intera famiglia. Ai domiciliari sono finiti la mamma della piccola, di 35 anni (sorella del presunto pedofilo) e la nonna di 60 anni, accusate di aver nascosto le violenze.