Napoli Nord

Chiesa in fiamme a MELITO, sul posto tre autobotti dei vigili del fuoco

           

MELITO – Un incendio è divampato poco dopo le 13.30 nella chiesa Santa Maria Madre del Risorto a Melito. Nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco con tre autobotti non è stato possibile salvare la piccola chiesetta dalle fiamme. Non è chiaro cosa possa aver innescato l’incendio. Sul posto anche il vicesindaco Luciano Mottola, l’assessore Marco Ponticiello e il consigliere comunale Vincenzo Bortone in rappresentanza dell’amministrazione comunale. Il sindaco, Antonio Amente, sulla sua pagina facebook scrive: “Attendo con ansia di conoscere i contenuti della relazione dei vigili del fuoco per capire l’esatta dinamica e l’esito delle indagini per accertare eventuali responsabilità.
Se ci sono state negligenze è giusto che chi ha sbagliato paghi, ad ogni modo l’amministrazione comunale si attiverà per far sì che la chiesa Santa Maria Madre del Risorto possa tornare a splendere nel più breve tempo possibile, restituendo il sorriso ai fedeli che la riconoscevano come una seconda casa.