Napoli Sud

CASTELLAMMARE. Forzano l’alt e i poliziotti sparano per fermarli: uno preso e l’altro in fuga

           

CASTELLAMMARE DI STABIA – Non si è ancora placata l’eco per la morte del poliziotto ucciso da rapinatori in fuga, che un altro episodio di cronaca nera viene alla luce. Due malviventi hanno forzato un posto di blocco in via Napoli a Castellammare e i poliziotti sono stati costretti a sparare in aria per bloccarli. Uno dei fuggitivi è stato fermato, mentre l’altro è riuscito a a scappare ed è ricercato. Secondo le testimonianze di alcuni passanti, i poliziotti hanno anche esploso due colpi di pistola in aria. Nella fuga i due malviventi sono caduti con lo scooter, uno è rimasto a terra ed è stato bloccato, il secondo centauro è riuscito a fuggire.