Napoli Sud

CASTELLAMMARE. E’ guarita la maestra contagiata, era stato il primo caso. Due morti per Coronavirus e altri due positivi

           

CASTELLAMMARE DI STABIA – Due cittadini di Castellammare di Stabia (Napoli) positivi al coronavirus sono morti. Si tratta di un 69enne deceduto nell’ospedale San Leonardo e di un 79enne che era ricoverato all’ospedale di Boscotrecase. Per entrambi, il sindaco stabiese Gaetano Cimmino ha rivolto “le più sentite condoglianze alle famiglie, a nome di tutti i cittadini stabiesi, in questo momento di grande dolore”.Oltre ai due casi già resi noti nei giorni scorsi, ci sono altri due pazienti per i quali l’esito del tampone è risultato positivo al Covid-19: si tratta di un uomo di 63 anni e di un 53enne correlato ad un altro caso di un comune limitrofo. Sono al momento 88 i cittadini stabiesi posti in isolamento domiciliare fiduciario con sorveglianza attiva, che hanno avuto contatti con persone risultate positive al virus o con casi sospetti.E’ guarita, infine, la prima stabiese contagiata dal coronavirus, la maestra della scuola Don Bosco per la quale l’esito dell’ultimo tampone effettuato a seguito delle cure mediche è risultato negativo. “Un bel segnale di speranza per tutta la città e per chi oggi combatte la propria battaglia per sconfiggere il virus”, commentano dal Comune di Castellammare di Stabia.