Napoli Sud

CASTELLAMMARE DI STABIA. CORONAVIRUS. Sindaco Cimmino minacciato di morte

           

CASTELLAMMARE DI STABIA – “Desidero esprimere solidarietà e sostegno al sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, vittima in queste ore, insieme al corpo della polizia municipale, di attacchi vili e sconsiderati che vanno fermamente respinti. La colpa del primo cittadino e dei vigili sarebbe stata quella di aver fatto rispettare la legge relativamente all’uso delle mascherine per evitare la diffusione del Covid-19”. Così, in una nota, Ermanno Russo, vicepresidente del Consiglio regionale della Campania e capolista di Forza Italia nel collegio di NAPOLI e provincia alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre. “Una deriva pericolosa e frutto di ignoranza mista a superficialità che va bloccata sul nascere. Il sindaco e la polizia locale vadano avanti per la propria strada a testa alta perchè è soltanto in questo modo, facendo rispettare le leggi, che si difende la collettività e la salute pubblica”, conclude Russo.