Napoli Nord

CASORIA. Rissa nel supermercato, denunciate altre due persone

           

CASORIA – Altre due persone, coinvolte nella rissa in un supermercato di Casoria (Napoli), sono state denunciate dai carabinieri. Nei giorni scorsi erano già stati identificati e ugualmente denunciati altri due protagonisti del violento litigio esploso nel market perché non si rispettava la distanza di sicurezza e non tutti avevano mascherine sul volto. I carabinieri hanno acquisito il filmato circolato online che riprendeva quanto avvenuto e le immagini del sistema di video sorveglianza del centro commerciale identificando i restanti due responsabili. I militari della Stazione di arpino di Casoria li hanno denunciati per rissa aggravata in concorso: si tratta di un 44enne e un 43enne, entrambi del posto e già noti alle forze dell’ordine.