Napoli Nord

CARDITO/ACERRA. Denunciato dalla moglie, calciatore arrestato prima della partita

           

CARDITO / ACERRA(d.l.) – Lo hanno atteso domenica pomeriggio al campo sportivo di Cardito dove si trovava per disputare con la sua squadra il match Caivanese/ Acerrana. Protagonista dell’accaduto, tratto in arresto, è il difensore dell ‘Acerrana Alfonso Zobel. Il provvedimento cautelare è scattato dopo una denuncia della moglie per il reato di maltrattamento in famiglia.