Napoli Città

CAPODICHINO. Rompe il finestrino di un’auto per mettere a segno un furto, catturato 47enne

           

NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, sono stati avvicinati in vico Maione da un uomo che ha riferito di aver visto una persona, a bordo di uno scooter, infrangere il finestrino di un un’auto in sosta ed asportare  qualcosa dall’interno della vettura.
I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato l’uomo che, alla loro vista, si è dato alla fuga  ma è stato raggiunto e bloccato in piazza Giuseppe Di Vittorio e trovato in possesso di un cacciavite e di  sette album fotografici, del  valore di 850 euro, che sono stati restituiti al proprietario.
Pasquale Caldarelli, 47enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto aggravato.