Napoli Nord

CAIVANO. Ai domiciliari a Campobasso, vuole tornare a casa ed evade: arrestato

           

CAIVANO – In un momento delicato come quello del contagio da coronavirus aveva pensato bene di ritornare a casa: meglio stare coi propri cari e farsi forza uno con l’altro. Così ha abbandonato l’abitazione di Campobasso dove era agli arresti domiciliari per tornare a Caivano, in provincia di Napoli. L’uomo ha deciso di mettersi in viaggio con sua moglie verso la propria città di origine nonostante la misura cautelare in atto. Una volta a casa ha avvisato i carabinieri che non hanno potuto fare altro che arrestarlo. E’ in attesa di convalida. Denunciata la donna per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità, dato che ha viaggiato con il marito dal Molise alla Campania nonostante il divieto imposto dal governo per evitare il contagio.